AltamuraToday

Santeramo: la Giovane Italia consegna il "Parmigiano della solidarietà"

Domenica 24 e lunedi 25 appuntamento per la consegna del Parmigiano venduto la scorsa domenica come aiuto alle popolazioni emiliane: 273 kg per un totale di oltre 3mila euro raccolti

 

 Domenica 24 Giugno e lunedì 25, la Giovane Italia, il movimento giovanile del Pdl santermano, consegna il Parmigiano Reggiano acquistato dai concittadini lo scorso week end.  Come ricorderete i ragazzi pidiellini si erano impegnati in un'operazione di vendita solidale di Parmigiano come aiuto alle popolazioni dell'Emilia colpite dal sisma.
 
La consegna avverrà nuovamente in Via Tirolo (piazzale antistante la Banca di Credito Cooperativo Santermano) dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00 di Domenica 24 e, se necessario, anche Lunedì 25 nelle sole ore pomeridiane dalle ore 19.00 alle ore 21.00 nei pressi della locale sezione del PDL ubicata in Via F. Netti n.3. La Giovane Italia ricorda a chi abbia acquistato il Parmigiano di recarsi al gazebo muniti dell'apposito tagliando rilasciato al momento della prenotazione del formaggio.
 
"Siamo pienamente soddisfatti di quanto, in un giorno soltanto, siamo riusciti a fare con questa iniziativa." - afferma Lucia Massaro, Coordinatrice locale del movimento. "Santeramo ha risposto benissimo al nostro appello e ha dato un importante contributo alla causa acquistando 273kg di Parmigiano per un totale di € 3412,5 raccolti e che andranno ad aiutare direttamente l'economia emiliana tristemente colpita dal sisma". "La Giovane Italia - conclude la coordinatrice - era, è e sarà sempre impegnata in iniziative simili che portino aiuto e sostegno a persone in difficoltà".
 
 
 
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento