AltamuraToday

Spacciano droga a ragazzi: in manette due giovani pregiudicati di Altamura

Arrestati un 23enne e un 20enne: avrebbero venduto numerose dosi di stupefacente nel centro storico e davanti ad alcune scuole della cittadina murgiana

Due giovani di 23 e 20 anni sono stati arrestati dai Carabinieri ad Altamura, accusati di aver venduto dosi di stupefacenti di vario genere tra hashish, marijuana, eroina e cocaina a ragazzi del paese nei vicoli del centro e all'ingresso di alcune scuole. In manette sono finiti Giovanni Lunare e Giuseppe Berardi, già noti alle Forze dell'Ordine. Le indagini dell'Arma hanno permesso di far luce su una "fiorente e continua attività di spaccio" tra marzo e ottobre 2016. Sarebbero circa un migliaio le cessioni accertate dagli investigatori.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento