giovedì, 18 dicembre 10℃


Fiera del Levante, Ventricelli: "Monti a Bari dialoghi con il Sud per sviluppo e opportunità"

Domani il Capo del Governo taglia il nastro della rinomata Fiera del sud Italia. Il consigliere regionale di Sel scrive di difficoltà economiche e sociali ma anche di grandi capacità del Mezzogiorno"

Redazione 6 settembre 2012

“Ci auguriamo che la partecipazione del Presidente Monti sia uno stimolo e un segnale di apertura e di dialogo che si consolida e si intensifica con la Puglia e il  resto del Sud- Italia”. Questo è l’auspicio di Michele Ventricelli, consigliere  regionale altamurano di Sinistra Ecologia e Libertà, a proposito della partecipazione del Presidente del Consiglio Mario Monti alla cerimonia di inaugurazione della Fiera del Levante, a Bari.
 
Domani 7 settembre il Capo del Governo taglia il nastro della rinomata Fiera del sud Italia. “Nonostante le previsioni economiche infelici degli ultimi mesi – scrive Ventricelli- l’appuntamento con la fiera del levante resta per la Puglia e per l’Italia un momento di opportunità e condivisione economiche e relazionali”.

E spiega come quest’anno, vista la congiuntura economica drammatica che il Paese sta vivendo l’investimento che la Regione Puglia , il Comune di Bari e la Camera di Commercio hanno messo in campo ha un importanza ancora più strategica per il territorio.

“Il Governo nazionale  voglia sostenere il Mezzogiorno che, seppur con difficoltà sta dimostrando in questi anni di avere capacità di crescita e innovazione risollevandosi da vecchie situazioni di immobilismo. La Fiera del Levante in questo può rappresentare ancora oggi  motore di sviluppo e opportunità per tanti giovani e piccole-medie aziende”.
 
 

Annuncio promozionale

Michele Ventricelli
Altamura
comunicati
Fiera del Levante 2012

Commenti