AltamuraToday

Primarie centrosinistra, a Cassano ha vinto Nichi Vendola

I cassanesi hanno scelto il Presidente della Regione Puglia con 364 preferenze. Pierluigi Bersani si è attestato secondo con 137 voti; Renzi 9, Puppato 10, Tabacci 6. Il 2 dicembre si torna al voto

Ha vinto il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola con 364 preferenze. Ieri, giornata di voto per la sfida tra i cinque candidati a Premier del centrosinistra,  hanno votato 616 cassanesi e hanno scelto il Governatore della Regione Puglia come guida del Paese a partire dal 2013. Primarie Pd a Bari, primi risultati
Diversa invece la situazione a livello regionale e nazionale dove il leader di Sel non è stato preferito a Bersani e Renzi.

Potrebbe interessarti:http://www.baritoday.it/politica/primarie-pd-bari-primi-risultati.html
Leggi le altre notizie su:http://www.baritoday.it/o seguici su Facebook:http://www.faceb
A Cassano, il secondo candidato più votato è stato Pierluigi Bersani con 137 preferenze; Matteo Renzi 98, Tabacci 6, Puppato 10. La stragrande maggioranza dei pugliesi ha votato Pierluigi Bersani, la Puglia ha scelto lui come candidato Premier. Il segretario nazionale del Partito Democratico e il sindaco di Firenze si sfideranno nuovamente al ballottaggio del 2 dicembre; nessun candidato ha infatti ottenuto la maggioranza assoluta, e quindi si torna al voto la prossima domenica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento