AltamuraToday

Altamura: rissa a colpi di coltello, in manette sei persone

L'episodio ieri sera in una strada periferica della cittadina. A finire in manette con l'accusa di rissa e lesioni personali aggravate due fratelli di nazionalità rumena e quattro cittadini albanesi. uno di loro ha riportato gravi ferite provocate da un coltello a scatto

Rissa a colpi di coltello ieri sera alla periferia di Altamura. A finire in manette con l'accusa di rissa, percosse e lesioni personali aggravate quattro cittadini albanesi, un 24enne, un 22enne, un 19enne ed un 50enne e due fratelli rumeni, un 30enne ed un 35enne, tutti regolarmente presenti sul territorio nazionale e residenti ad Altamura.

Ad allertare i carabinieri con una telefonata al 112 sono stati i sanitari del pronto soccorso del paese, insospettiti dall'arrivo di un uomo che riportava evidenti ferite riconducibili all'uso di armi da taglio. Ai militari giunti sul posto il ferito, un cittadino albanese di 50 anni, ha raccontato di essere stato aggredito poco prima da due connazionali nel corso di una discussione per futili motivi.

Il racconto del 50enne ha permesso ai carabinieri di identificare i soggetti coinvolti nella rissa, che si sarebbero picchiati con calci e pugni in strada ricorrendo anche all'uso di grossi coltelli. I militari hanno quindi perquisito l'abitazione di uno degli aggressori, un 22enne albanese, rinvenendo in un cassetto della camera da letto un grosso coltello a scatto ancora sporco di sangue.

L'arma è stata sequestrata, mentre tre dei soggetti, in particolare il 50enne, il 30enne ed il 22enne, visitati dai sanitari dell'ospedale, sono stati giudicati guaribili rispettivamente in 20 giorni per ferite lacero contuse, in 8 giorni e 7 giorni per ferite da arma da taglio. I sei sono stati arrestati e condotti nel carcere di Bari.
 

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

Torna su
BariToday è in caricamento